Sei qui: Home » Nazionale Italiana di Calcio » Nazionale, Raspadori avvisa: “Dobbiamo ripartire da qui per il futuro!”

Nazionale, Raspadori avvisa: “Dobbiamo ripartire da qui per il futuro!”

Giacomo Raspadori, neo attaccante del Napoli, ha risposto ad alcune domande in conferenza stampa a Coverciano, con la maglia dell’Italia nel secondo giorno di raduno. Raspadori, arrivato quest’estate al club partenopeo, ha messo a referto sin qui due gol, uno in campionato (peraltro valso tre punti) e uno in Champions contro i Rangers. L’attaccante classe 2000 spera di fare altrettanto bene anche con la maglia della Nazionale in occasione degli impegni contro Inghilterra e Ungheria. Queste le parole di Giacomo.

“Ripartire con chi è qua da più tempo è la cosa più giusta. Bisogna trovare l’entusiasmo di partire. Il lavoro è l’unica strada che si conosce per fare qualcosa di grande”.

“C’è voglia di fare bene e mettersi in gioco. Sono partite importanti e dobbiamo concentrarci per arrivarci nel migliore nei modi soprattutto dal punto di vista fisico”.

Raspadori Italia conferenza stampa

“È un periodo difficile, c’è da reagire e avere entusiasmo nell’andare oltre e nel bene non dobbiamo fermarci, l’ambiente sportivo va avanti velocemente. Dobbiamo ritornare con l’entusiasmo e la voglia che avevamo. Dopo l’europeo forse ci siamo un po’ spenti. È stata una nostra mancanza. Dobbiamo ripartire nel migliore dei modi”.

“Ringrazio il mister per le sue parole, è un onore sentirsi dire che posso ricoprire più ruoli. Quello che preferisco è rimanere alla zona centrale del campo, voglio mettermi a disposizione della squadra. Il risultato più grande è quello di mettersi nelle condizioni di far bene ai compagni. Sono stato sempre generoso. Spero di poter essere d’aiuto come sempre”.

“Sono sempre stato molto ambizioso, sto vivendo tutto con equilibrio, penso che la cosa più importante sia questa. Non bisogna farsi prendere dall’emozione”.

Alessio Nicolosi