Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Lutto per il Basilea, morto Schindelholz!

Lutto per il Basilea, morto Schindelholz!

Tragica notizia nel mondo del calcio. Ci lascia Nicolas Schindelholz,34 anni ex difensore svizzero del Basilea. Lascia una moglie e quattro figli. Nel 2020 scoprì di avere un tumore ai polmoni e dovette fermarsi, in quel momento militava nell’Aarau, sempre in Svizzera. Non ne aveva parlato con nessuno, anzi aveva provato a continuare e si era sottoposto a pesanti cure.

Schindelholz Basilea Svizzera

Cresciuto nel settore giovanile del Basilea divenendone anche capitano giocando anche con Yann Sommer, Fabian Frei e Eren Derdiyok. Nella sua carriera ha giocato anche nel Thun e nel Lucerna, sempre nel campionato svizzero. Inoltre il Basilea e l’Aarau si sono incontrate molto recentemente in Coppa e subito dopo è arrivata la tragica notizia che ha lasciato il vuoto nei suoi compagni e familiari.

LEGGI ANCHE:  Futuro Inzaghi, Marotta spiazza tutti: rivelazione in diretta!

Tanti i messaggi di cordoglio da Shaqiri a Xhaka. Fino allo stesso Basilea che l’ha salutato con un messaggio sui social: “Il Basilea piange la scomparsa di Nicolas Schindelholz. Il nostro ex capitano dell’U21 è morto di cancro a soli 34 anni. L’intera FCB è sconvolta da questa notizia ed esprime le sue più sentite condoglianze alla famiglia in lutto. Riposa in pace Nico

Rocco Scatà