Sei qui: Home » News sul Calcio » Donnarumma suona la carica: “Andiamo a vincere le Final Four”, poi il commento sulle critiche

Donnarumma suona la carica: “Andiamo a vincere le Final Four”, poi il commento sulle critiche

Questa sera l’Italia ha portato a casa una vittoria importantissima in trasferta contro l’Ungheria, la quale ha permesso agli Azzurri di accedere alle Final Four di Nations League.

L’Italia ha convinto con i gol di Raspadori e Di Marco, permettendo all’ambiente di essere cautamente ottimista per il futuro, nonostante l’esclusione dai Mondiali in Qatar.

Ai microfoni di Rai Sport ha parlato il portiere della Nazionale Gianluigi Donnarumma: “Ci voleva per ridare un po’ di entusiasmo, anche se non si può tornare indietro e il Mondiale è una ferita aperta. Bisognava ripartire, dovevamo farlo per tutta l’Italia e per chi credeva in noi. Siamo partiti bene con due vittorie, andiamo alle Final Four e cerchiamo di vincerle”.

Donnarumma parla da leader e ha cercato di caricare l’ambiente azzurro e di concentrarsi sull’obiettivo tangibile della Nations League, non negando la delusione di non poter partecipare al Mondiale.

Donnarumma Ungheria Italia

Sulla partita contro l’Ungheria invece: “Le partite come stasera si preparano da sole perché sono importanti e speciali. Cerco di prepararle con tranquillità e serenità, ridendo e scherzando nello spogliatoi. Poi quando si entra in campo la testa è lì.”

Dalle sue parole si vede quanto Donnarumma sia maturato nella sua esperienza parigina e sia pronto ad assumersi il ruolo di leader dello spogliatoio anche in Nazionale.ù

Francesco Buffa