Tottenham disposto a fare follie per tenere Conte: la cifra

Cosa non darebbe il Tottenham per tenere con sé una figura del calibro di Antonio Conte. Con una proposta sul tavolo particolarmente difficile da rifiutare, l’attuale team in Premier League ha così predisposto per il tecnico italiano un’appetibile offerta di ben 20 milioni a stagione fino al 2025, con oltre 200 milioni da spendere sul merceato. Delle condizioni che, riferite da la Repubblica, sembrerebbero però al momento non smuovere ancora eccessivamente Conte, seppur prese naturalmente in considerazione.

Un’offerta certo non di poco conto quella avanzata dal Tottenham che, visto il contratto in scadenza nel 2023, oltre che una certa rinomanza acquisita ormai da Conte nel mondo calcistico, andrà certamente ridiscussa e rivista nel dettaglio. In conferenza stampa in Inghilterra lo stesso tecnico italiano ha preferito non rispondere riguardo alle sue condizioni contrattuali, focalizzandosi più sulla squadra e il successivo incontro.

Conte - Tottenham
Conte – Tottenham (Photo by Stu Forster/Getty Images)

Se non al momento una priorità per Conte, il suo futuro resta comunque un’incognita importante per l’andamento prossimo del settore. Tra le altre squadre in fermento per avere l’allenatore ci sarebbe la stessa Juventus, molto determinata nell’ottenerlo anche se ora messa un po’ in ombra dalla più che significativa offerta degli Spurs.

Un tiro alla fune in cui sembrerebbero aggiungersi anche il Real Madrid e il PSG. Tra tanti attori a contenderlo, l’attuale tecnico del Tottenham non sembra però adesso avere fretta di prendere una decisione. Un allenatore, Conte, che risulterebbe del resto godere della stima di molti, ora anche quarto tra i 50 migliori allenatori al mondo, come mezionato anche dal magazine britannico Four Four Two.

Liliana Longoni

Sei qui: Home » News sul Calcio » Tottenham disposto a fare follie per tenere Conte: la cifra