Nedved esce allo scoperto: lo ha detto su Conte e Allegri!

Dopo la decisiva sconfitta in Champions League con il Benfica, la Juventus è chiamata oggi a vincere la delicata partita sul campo del Lecce. Prima dell’incontro, Pavel Nedved ha parlato ai microfoni di DAZN, per discutere del momento attuale della squadra, di Allegri e dei rumor su Conte come prossimo allenatore della Vecchia Signora.

Nedved Conte Allegri

Valutiamo tutto ciò che abbiamo ancora da raggiungere. Come numero gli obiettivi sono sempre gli stessi, c’è l’Europa League. In Serie A siamo in ritardo, ma ci sono ancora tante partite. Veniamo da due vittorie importanti in campionato, dove non abbiamo subito gol. Dopo l’uscita dalla Champions ci siamo detti delle cose importanti nello spogliatoio. Oggi mancano 10 giocatori. Non è una scusante, ma è un dato di fatto. Chi scende in campo deve giocare per portare a casa i 3 punti. 

La Juve è stata costruita con una logica. Oggi i giovani che saranno in campo dovranno dimostrare di poter stare nella Juve. Spero di vedere questa squadra almeno per una partita al completo.

Nedved ha poi parlato della posizione di Allegri come allenatore della Juve, che sembra non essere in dubbio:

La posizione di Allegri è sempre la stessa. Il mister ha la piena fiducia della dirigenza. È normale che quando non vinci possano saltar fuori dei nomi. Ne usciranno tanti altri ancora, ma noi manteniamo sempre la stessa posizione”.

Sei qui: Home » News sul Calcio » Nedved esce allo scoperto: lo ha detto su Conte e Allegri!