Juventus-Psg, parla Donnarumma: “L’ho saputo dopo la partita”

Per il rotto della cuffia. La fase a gironi della Champions League è ormai giunta al termine, ma non sono certamente mancati i colpi di scena. Anche quando tutto sembra già definito, ecco che arriva l’imprevisto, che scombussola i piani all’ultimo respiro. Ed è quanto occorso nel gruppo H questa sera.

Il Paris Saint-Germain ed il Benfica si giocavano il primo posto del girone: i transalpini impegnati a Torino con la Juventus, i lusitani in terra israeliana, con il Maccabi Haifa. I parigini riescono a portare a casa i 3 punti, con il 2 a 1 rifilato ai bianconeri. Ma è ciò che succede all’ultimo minuto nell’altra partita, a smuovere l’ambiente.

Doverosi di dover segnare ben 6 reti per garantirsi il primo posto nel girone, i portoghesi sono riusciti nell’incredibile. Un goal dell’ex Inter Joao Mario a tempo scaduto, sigla l’1 a 6 finale, permettendo così al Benfica di scavalcare il PSG in classifica, riuscendo a spuntarla “in zona Cesarini”.

Intervenuto ai microfoni di Sky nel post-partita, il portiere del Paris Saint-Germain Gianluigi Donnarumma, ha voluto analizzare la situazione, specificando il fatto che l’ex Milan sia venuto a conoscenza del secondo posto finale, soltanto dopo il fischio finale:

“Sono venuto a conoscenza del 6-1 del Benfica dopo la partita, purtroppo è andata così ma l’importante era vincere stasera. Poi, in ogni caso, quella degli ottavi di finale sarà una grande partita. Sarà un problema anche per chi ci affronterà, noi siamo tranquilli, assolutamente consci che sicuramente dovremo scontrarci con una grandissima squadra”

Gianluigi Donnarumma Paris Saint-Germain

Accantonato il discorso qualificazione, il numero 99 ha poi voluto spendere qualche parola riguardo il ritorno in campo di Federico Chiesa, suo compagno di Nazionale, assente dal campo per 297 giorni:

“Il rientro di Chiesa? Mi ha fatto super piacere rivederlo in campo, ci è mancata la sua presenza in Nazionale e siamo contenti che sia tornato. Gli faccio un grande in bocca al lupo”.

Giulio De Pino

Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Juventus-Psg, parla Donnarumma: “L’ho saputo dopo la partita”