Sarri a sorpresa dopo Lazio-Monza: “La classifica non vale niente!”

In seguito ad una complicata partita col Monza, Maurizio Sarri, il tecnico della Lazio, si è espresso sul momento positivo della sua squadra e sui recenti risultati. Il mister toscano ha detto ai microfoni di sky sport: “A livello mentale questa era una gara difficile. Nel derby abbiamo speso tante energie mentali e nervose ed eravamo a rischio. Infatti la prima mezz’ora abbiamo sofferto, faticato ad alzare i ritmi e ad andare a pressare”. “In questo momento della stagione la classifica vale zero, per il momento non la guardiamo conclude.

Questo risultato ci dà speranza perché abbiamo vinto in una situazione in cui l’anno scorso spesso eravamo in difficoltà“. La differenza dai biancocelesti della scorsa stagione infatti, sembra quella di aver raggiunto un maggior livello di solidità mentale e di squadra. Per quanto riguarda questo aspetto ha detto: “Tra il primo e il secondo tempo ho detto anche che era una gara in cui dovevamo tirar fuori umiltà. Il Monza palleggiava bene e in certi momenti bisogna accettare di essere in difficoltà, fare attenzione ed essere applicati”. “Le potenzialità delle squadre le porta via il vento perché vanno espresse – ha aggiunto -. Questa squadra non ha ancora espresso le sue potenzialità, può ancora salire di livello

Sarri Lazio Dichiarazioni Immobile

Le parole su Immobile

Nella gara odierna ha fatto ritorno il bomber biancoceleste Ciro Immobile, che ha avuto a disposizione qualche minuto verso la fine della gara. In merito al minutaggio dell’attaccante Sarri ha concluso: “Voleva entrare prima? Non si era reso conto che avevamo un solo slot a 20′ dalla fine. Dovevo aspettare per non rischiare di stare in inferiorità in caso di infortunio”.

Enrico Tiberio Romano

Sei qui: Home » FLASH NEWS » Sarri a sorpresa dopo Lazio-Monza: “La classifica non vale niente!”