Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Bufera Ronaldo, altro sfogo: “Non perdo tempo con le persone!”

Bufera Ronaldo, altro sfogo: “Non perdo tempo con le persone!”

Non sembra voler risparmiare nessuno. L’intervista rilasciata negli ultimi tempi da Cristiano Ronaldo sembra assomigliare sempre di più ad un vero e proprio rullo compressore. Le parole del fuoriclasse portoghese sono ciniche, fredde, una pallottola dritta al cuore.

Cr7 ne ha veramente per tutti, si sta davvero togliendo più di qualche sassolino dalla scarpa. Nelle ultime ore, altri estratti della sua intervista hanno intasato la categoria riservata alle notizie sportive. Impossibile parlare d’altro.

In un primo estratto, Ronaldo ha continuato così a parlare del suo attuale club, il Manchester United, analizzando come i Red Devils, a detta del lusitano, non sarebbero al passo con le nuove tecnologie ed infrastrutture legate al mondo del calcio:

“Il Manchester United non ha fatto progressi negli ultimi anni, ne dal punto di vista delle tecnologie ne da quello delle infrastrutture. Al contrario, club come Real Madrid e Juventus sono invece riuscite appieno ad abbracciare i nuovi sviluppi tecnologici ed infrastrutturali. Lo United da anni prova ad avere un progresso per quanto riguarda gli allenamenti, la nutrizione ed il modo di recuperare le energie dopo una partita, ma senza grandi risultati. In termini di sviluppo, è molto indietro rispetto a club come Juventus e Real.”

Cristiano Ronaldo Manchester United

Cristiano Ronaldo: “Ecco chi sono dei veri professionisti”

“Se devo pensare ad alcuni giocatori che reputo dei seri professionisti non posso non citare Diogo Dalot; lui si che è un professionista e sono sicuro che avrà una lunga e soddisfacente carriera. Anche giocatori come Martinez e Casemiro sono professionisti, ma per me Dalot incarna il vero significato della parola”

Giulio De Pino