Sei qui: Home » News sul Calcio » Scuole chiuse e festa a lavoro: festa Nazionale in Arabia Saudita dopo la vittoria con l’Argentina

Scuole chiuse e festa a lavoro: festa Nazionale in Arabia Saudita dopo la vittoria con l’Argentina

Sicuramente uno dei risultati a sorpresa di questa edizione dei Mondiali. La vittoria dell’Arabia Saudita ai danni dell’Argentina, secondo tutti una delle favorite, ha fatto il giro del mondo.

All’alba della partita la squadra di Renard sembrava dovesse comparire come vittima sacrificale di una corazzata pronta ad iniziare la sua marcia verso la fase ad eliminazione diretta. Così non è stato. La tenacia, la grinta e un pizzico di fortuna hanno premiato l’Arabia Saudita, uscita dal campo con il bottino.

Arabia Saudita Argentina festa nazionale

Un’impresa vera e propria, tant’è che il Re del paese, Salman bin Abdulaziz Al Saud, ha indetto per domani, mercoledì 23 novembre, una giornata di festa nazionale.

A quota 3 punti, ma soprattutto con la ferocia vista in campo con l’albiceleste, pensare ad un ipotetico passeggio del turno non è poi così utopistico come lo poteva sembrare fino a 24 ore fa.