Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Danimarca-Tunisia, l’opinionista lascia improvvisamente la TV: “Hanno investito mia mamma”

Danimarca-Tunisia, l’opinionista lascia improvvisamente la TV: “Hanno investito mia mamma”

La triste verità. Si nasconde purtroppo del macabro dietro gli avvenimenti occorsi durante la diretta tv sul noto canale britannico ITV, che trasmetteva la partita del Mondiale giocata lo scorso pomeriggio, tra Danimarca e Tunisia.

La calciatrice Nadia Nadim era stata chiamata come opinionista d’eccezione dalla Tv britannica, per commentare in diretta la sua nazionale, la Danimarca. All’improvviso però, l’ex calciatrice di Manchester City e Paris Saint-Germain aveva abbandonato lo studio televisivo, senza fornire alcuna spiegazione.

A ventiquattro ore dall’accaduto purtroppo, è venuta fuori la verità.

Nadia Nadim Mondiali 2022

Con un post pubblicato sul suo profilo Instagram la Nadim ha spiegato la motivazione che l’ha portata ad abbandonare la telecronaca: durante la diretta era venuta a conoscenza con la notizia della morte di sua madre, deceduta a causa di un tremendo incidente. Queste le parole della Nadim:

“Le parole non possono descrivere quello che sto provando. Ho perso la persona più importante della mia vita ed è successo in modo improvviso e inaspettato. Aveva solo 57 anni”

Giulio De Pino