Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Qatar 2022, la Germania cambia lo sponsor a favore dei diritti umani

Qatar 2022, la Germania cambia lo sponsor a favore dei diritti umani

Tra le nazionali che stanno spingendo di più per i diritti umani ai mondiali in Qatar c’è sicuramente la Germania, che si è già esposta nella foto di rito pre match e che adesso ha fatto un ulteriore passo in avanti con lo sponsor One Love al posto della catena di supermercati Rowe.

La Federazione tedesca ha commentato così la scelta: “Cogliamo l’occasione, anche nel contesto delle conferenze stampa quasi quotidiane in Qatar, per mantenere la posizione sulla campagna One Love

Le precedenti prese di posizione della Germania

Qatar2022 Germania One Love

La nazionale tedesca si era già espressa con forza sul tema dei diritti civili con il suo capitano Manuel Neuer, tra i fautori più convinti della fascia One Love contro le discriminazioni, a cui ha dovuto rinunciare per le sanzioni minacciate dalla FIFA.

Con questo sponsor, la Federazione tedesca ha trovato un modo per esprimere il proprio dissenso nei confronti delle istituzioni qatariote.