Proteste contro la FIFA: decisione a sorpresa della Germania

Prima del calcio d’inizio di Germania-Giappone, la nazionale tedesca ha voluto mandare un messaggio di protesta contro la FIFA: nella foto di squadra pre-partita, i giocatori si sono messi in posa mettendosi tutti la mano destra sulla bocca.

Il gesto era un chiaro segnale verso i provvedimenti adottati dalla Federazione in occasione del Mondiale in Qatar: la DFB ha sottolineato che non si trattava di un messaggio politico, ribadendo che i diritti umani sono inderogabili.

Germania FIFA Mondiali

Per la partita contro la Spagna, in programma questa sera alle ore 20:00 italiane, la nazionale ha deciso di fare un passo indietro: come riportato da Rai 1, la Germania non protesterà.

A riferirlo, due nomi grossi della squadra tedesca, Neuer e Muller: la Germania pensa solo alla partita e al risultato, non protestando più come nella scorsa partita.

Sei qui: Home » News sul Calcio » Proteste contro la FIFA: decisione a sorpresa della Germania