Bruno Pizzul e la rivelazione su Adani: “Sono invidioso”

Lo storico telecronista Bruno Pizzul ha simpaticamente commentato il ”caso” Lele Adani, accesosi sui social dopo Argentina-Messico. L’accusa di alcuni spettatori è stata quella di aver assistito ad una telecronaca sin troppo di parte mentre chi si schiera con l’ex giocatore dell’Inter e della nazionale sostiene che tutto ciò non faccia che aumentare coinvolgimento e spettacolo.

Proprio Bruno Pizzul invece era noto per il suo stile ”compassato” e, per una pacatezza proverbiale. Nel corso di un intervista su Rai2, ha parlato della sua voglia perenne di andare a fare una pennichella durante le sue telecronache.

Adani Pizzul dichiarazioni

Il siparietto su Adani in diretta

Tra le altre questioni toccate, c’era proprio quella sulla passione del telecronista e star della BoboTV. “Devo ammettere una certa invidia per il suo entusiasmo, per quanto gli piace quello che fa. Io quando facevo le telecronache ero un po’ come con voi adesso, che guardo continuamente l’orologio perché vorrei andare a fare una pennichella. Io in telecronaca non vedevo l’ora che finisse la partita…” ha dichiarato Pizzul.

Enrico Tiberio Romano

Sei qui: Home » FLASH NEWS » Bruno Pizzul e la rivelazione su Adani: “Sono invidioso”