Motorsport in lutto: addio all’ex pilota brasiliano

Mondo del motorsport in lacrime. Lutto nell’universo dei motori, che piange la prematura scomparsa dell’ex pilota brasiliano

Scomparsa improvvisa nel mondo del motorsport che piange la prematura perdita di un ex campione del mondo. Durante la giornata di ieri ci ha lasciato Gil de Ferran, pilota automobilistico che ha trionfato nella Champ Car del 2000 e 2001 ed ha vinto la 500 miglia di Indianapolis nell’edizione del 2003.

Secondo quanto riportato da alcuni media americani è stato un infarto improvviso a stroncare la vita del brasiliano che purtroppo non è riuscito a sopravvivere, decedendo a soli cinquantasei anni.

Parrebbe che il pilota abbia avuto il malore mentre stesse gareggiando con il figlio al Concours Club di Opa-locka, in Florida.

Ad oggi, de Ferran ricopriva ancora una posizione importante nell’ambiente dei motori, infatti il suo ruolo era quello di consulente del team McLaren di Formula 1.

Lutto nel motorsport: morto Gil de Ferran

Una carriera dedicata al carting e all’indy racing per Gil de Ferran che ha conseguito diversi titoli lungo il corso della sua carriera come pilota.

Di sicuro il titolo più importante e che avrà maggiormente celebrato è la cinquecento miglia conquistata ad Indianapolis nel 2003.

addio a Gil de Ferran
De Ferran – Ansa – Rompipallone

Resterà per sempre un vuoto mai ricoperto durante il corso della sua carriera automobilistica, quello di non aver mai preso parte nel campionato mondiale di Formula 1.

Un sogno che non si è mai realizzato, ma che soltanto adesso l’ex campione brasiliano aveva iniziato a toccare con mano, lavorando per il team McLaren con il ruolo di consulente.

Non potevano mancare infatti le condoglianze di tutta la scuderia verso la famiglia dell’ex pilota brasiliano.

“Tutti alla McLaren Racing sono scioccati e profondamente rattristati nell’apprendere che abbiamo perso un amato membro della nostra famiglia McLaren”. Ha detto il team working nel ricordo di de Ferran.

“Gil era una parte importante e integrante del nostro team”. Ha poi concluso così il suo messaggio in memoria del cinquantaseienne.

Anche altri membri e pilastri di Formula 1 non hanno mancato di donare le proprie condoglianze verso la famiglia del pilota.

L’Amministrato Delegato, Stefano Domenicali ha voluto anche lui rammentare de Ferran, dedicandogli un pensiero.

 “Sono molto scioccato e profondamente rattristato dalla notizia della scomparsa di Gil de Ferran. Era una persona incredibile e un vero campione, e mancherà a tutti noi”. Ha detto l’ex team principal della Ferrari, riservando l’ultimo saluto nei confronti di Gil de Ferran, che se ne va proprio quando era riuscito ad addentrarsi in quel mondo che da sempre aveva inseguito.

Gestione cookie