Addio al calcio giocato, ora è ufficiale: l’annuncio è strappalacrime

Nel tardo pomeriggio odierno è arrivato l’annuncio ufficiale sull’addio al calcio giocato: il messaggio sui social dell’ex azzurro.

I massimi campionati europei sono giunti al termine: lo scorso weekend, Serie A e La Liga hanno concluso la stagione calcistica 2023/2024. Stagione che non si concluderà per alcuni giocatori, in quanto tra poco più di tre settimane cominceranno Euro2024, in Germania, e la Coppa America. Alcune nazionali, inoltre, saranno impegnate alle Olimpiadi di Parigi, che avranno inizio a fine luglio. Un’estate ricca di calcio, che non annoierà sicuramente i tifosi.

Lo scorso weekend si è concluso anche il campionato turco, che ha visto trionfare il Galatasaray di Icardi con 102 punti, battendo di fatto il Fenerbahce, che ha concluso a quota 99. Nella squadra gialloblu, da gennaio, milita Leonardo Bonucci, ex difensore della Juventus, che a 24 ore dal match aveva annunciato l’addio al calcio giocato, sognando di chiudere la carriera portando a casa un trofeo. Bonucci, purtroppo, ha perso il Campionato e non è riuscito a realizzare il suo sogno, ma ha confermato di appendere definitivamente al chiodo gli scarpini.

Bonucci saluta il calcio giocato: il messaggio sui social

Prima dell’ultima partita del Campionato, Leonardo Bonucci aveva annunciato, tramite un comunicato sulla pagina ufficiale del club turco, di voler smettere la sua carriera da calciatore. Nel tardo pomeriggio odierno, è arrivata l’ufficialità: l’ex difensore della Juventus e della Nazionale italiana ha annunciato, tramite il suo profilo IG, l’addio al calcio giocato. Questo il messaggio:

19. Forever – Da piccolo sognavo questa storia da raccontare promettendomi traguardi da abbracciare contro i grandi esultando, avendo fede attraverso le difficoltà con coraggio; un padre un compagno un marito un calciatore; oltre, oltre la storia oggi, sono io. 

Bonucci saluta il calcio
Bonucci LaPresse rompipallone.it

La scorsa estate, dopo 12 stagioni alla Juventus e una breve parentesi al Milan, Bonucci aveva lasciato i colori bianconeri, unendosi all’Union Berlino. I rapporti con il tecnico del club tedesco non sono mai stati rose e fiori, tanto che Bonucci a gennaio ha deciso di cambiare aria e volare in Turchia. L’ex numero 19 nelle scorse ore ha poi annunciato ufficialmente il suo ritiro dal calcio giocato. Oltre ai milioni di messaggi da parte dei tifosi, non è mancata la vicinanza e il ricordo della Juventus, che ha salutato Bonucci ripercorrendo gli anni d’oro del club e i trofei conquistati.

Un pezzo importante della nostra storia ha deciso di lasciare il mondo del calcio giocato: Leonardo Bonucci. È una notizia che ci tocca, profondamente, perché Leo ha significato tantissimo per la nostra storia: 502 le sue presenze in maglia bianconera, 8 Scudetti, 4 Coppe Italia, 5 Supercoppe Italiane.

Questo il saluto del club.

Impostazioni privacy