Sinner, la rivelazione spiazza tutti: accadrà a Wimbledon

La rivelazione su Jannik Sinner spiazza tutti: superato il Roland Garros, accadrà al torneo di Wimbledon, ne sono tutti certi

Il torneo di Roland Garros agrodolce per Jannik Sinner. Il tennista altoatesino ha fermato la corsa nel torneo in semifinale, battutto da Carlos Alcaraz in una sfida epica, terminata solo al quinto set. Una delusione certamente per il 22enne di San Candido che sperava di poter arrivare fino all’ultimo atto per giocarsi la possibilità di vincere il secondo Slam della sua carriera.

Sinner, rivelazione spiazza tutti
Jannik Sinner, la rivelazione sul suo conto lascia tutti senza parole (Ansa Foto) – Rompipallone

Ricorderà però a lungo il torneo francese: se non altro per la prima posizione conquistata nella classifica Atp. Con il ritiro di Djokovic per infortunio, infatti, Sinner è il nuovo numero 1 al mondo, un traguardo storico per il tennis italiano che mai prima di lui aveva portato un’atleta in vetta.

Delusione, quindi, sicuramente smaltita ma, anzi, focus già proiettato sul prossimo torneo. Anche perché dopo la prima posizione conquistata c’è da difenderla dal ritorno di Nole ma anche e soprattutto da Carlos Alcaraz, forse l’avversario più temibile per Jannik sia per il presente quanto per il futuro.

Sinner, tifosi senza parole: colpo di scena clamoroso

Alcaraz si giocherà il torneo con Zverev nella finale in programma oggi e Jannik ora ha puntato già Wimbledon che dà il via alla stagione sull’erba. Nel celebre torneo inglese, in programma dall’1 al 14 luglio, Sinner non ha mai vinto. Nel 2023 la sua corsa si fermò in semifinale, battuto proprio da Novak Djokovic in grande spolvero.

Sinner, tifosi senza parole
Jannik Sinner, i tifosi restano senza parole: ecco cosa accadrà (Ansa Foto) – Rompipallone

Quel torneo, però, fu vinto da Carlos Alcaraz. Da un lato certamente una buona notizia per Sinner, considerato come lo spagnolo avrà solo da perdere in tema di punti per il Ranking: se dovesse vincere il torneo, infatti, non guadagnerebbe alcunché ma, anzi, potrebbe solo perdere punti se non dovesse portarsi a casa il torneo.

Intanto i bookmakers sono già certi di quel che accadrà sia a Wimbledon che alle Olimpiadi, che saranno disputate sui campi in terra rossa del Roland Garros. Per quanto riguarda il torneo londinese, per la Sisal, è Sinner il grabnde favorito, tant’è che una sua vittoria è quotata appena 2,5 volte la posta, stessa quota anche per le Olimpiadi.

Ed in molti già prevedono un nuov testa a testa con Alcaraz, con Sinner pronto a prendersi la rivincità dopo quanto accaduto venerdì scorso.

Impostazioni privacy