Spadafora sul prossimo DPCM: “Ci battiamo affinché lo sport non si fermi, rispettando il protocollo e preservando la sicurezza”

vincenzo-spadafora-ministro-sport
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, al termine dell’evento Tennis & Friends di Roma, ha avuto modo di commentare ai microfoni dei giornalisti il suo pensiero sulla possibile chiusura di palestre e piscine nei prossimi giorni. Il Ministro si è espresso così su quelle che potrebbero essere le nuove contromisure dettate dal prossimo DPCM:

Sono convinto che lo sport sia un motore di ripartenza ed ecco perché in queste ore ci stiamo battendo affinché, in sicurezza e nel rispetto di protocollo rigidi, lo sport possa continuare il più possibile“.