Calciomercato Lazio, ritorno di fiamma per Felipe Anderson

Igli Tare e Claudio Lotito vogliono costruire una Lazio forte e per questo stanno lavorando intensamente in sede di calciomercato. L’avvento di Maurizio Sarri in panchina è solo la prima mossa verso un percorso di crescita che si vuole fare insieme. Oramai, il discorso legato all’addio di Simone Inzaghi è chiuso. Il focus è tutto improntato sul futuro il quale è targato Maurizio Sarri. L’obiettivo è compiere il salto di qualità definitivo per lottare ogni anno con le le top squadre italiane sia per la Champions che per il campionato

Problemi legati a qualche rinnovo

Stefan Radu sembra aver definitivamente sciolto i dubbi e dovrebbe firmare con la Lazio il nuovo prolungamento di contratto. Il discorso può essere diverso per Marusic. L’esterno destro biancoceleste potrebbe diventare un obiettivo concreto di mercato per quanto riguarda l’Inter. Simone Inzaghi vorrebbe pescare dalla sua Lazio per la sua nuova esperienza milanese. Milinkovic Savic sembra dover partire ogni anno, ma alla fine resta sempre. Sarà così anche questa volta? In attacco sono due i nodi da scogliere. Uno è legato a Felipe Caicedo. L’attaccante tanto voluto da Inzaghi potrebbe ricongiungersi con il tecnico piacentino all’Inter anche se Lotito preferirebbe un’altra destinazione. Il Tucu Correa potrebbe invece finire in Inghilterra. Per lui le offerte non mancano.

LEGGI ANCHE:  Novità sul futuro di Morata: l'indizio di mercato arriva dalla Spagna!

LEGGI ANCHE Lazio scatenata: sì di Torreira, si tratta per Brandt e piace Pezzella

Calciomercato Lazio, Torna Felipe Anderson?

La notizia è di quelle che scaldano i cuori. Ci sono stati dei contatti tra Igli Tare e il West Ham. La trattativa non sarà semplice, ma la Lazio ci proverà. Il club biancoceleste ha anche abbozzato i primi contatti con il procuratore del fantasista brasiliano. Felipe Anderson ha ancora un anno di contratto con la squadra inglese a cinque milioni a stagione. Proprio per questo, il prezzo d’acquisto non potrà essere molto elevato. In caso contrario il West Ham rischierebbe di perdere il giocatore a zero tra un anno esatto. Per il momento le due squadre non hanno ancora parlato di soldi e non è detto neanche che lo faranno. La trattativa sarà difficile, ma il calciomercato ci ha insegnato a non dare per scontato nessun tipo di esito.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI