Sei qui: Home » Serie A » Sampdoria, D’Aversa è ufficialmente il nuovo allenatore blucerchiato

Sampdoria, D’Aversa è ufficialmente il nuovo allenatore blucerchiato

Massimo Ferrero ha annunciato ufficialmente che Roberto D’Aversa sarà il nuovo allenatore della Sampdoria in vista della prossima stagione. L’allenatore ex Parma Succede a Claudio Ranieri, il quale ha interrotto il suo rapporto con la formazione blucerchiata alla fine dell’ultimo campionato di Serie A che si è concluso un mese e mezzo fa circa. Alla base della rottura ci sono state delle incomprensioni tra il tecnico romano e il numero uno della Sampdoria. Da maggio ad ora ci sono stati tanti sondaggi e alcune trattative fallite. Il primo nome sulla lista di Massimo Ferrero era quello di Dionisi il quale alla fine ha deciso di dire addio all’Empoli per sedere sulla panchina del Sassuolo. Non solo Dionisi. Patrick Vieira, Marco Giampaolo, Beppe Iachini, Rolando Maran e Andrea Pirlo. Erano tanti i nomi sulla lista della dirigenza blucerchiata. Alla fine è stato Roberto D’Aversa ad avere la meglio. D’Aversa che nei giorni scorsi aveva interrotto il suo contratto che lo legava al Parma.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, si avvicina il difensore: dalla Serie A

Sampdoria, D’Aversa è ufficiale: il comunicato

Ecco il comunicato di Massimo Ferrero attraverso il sito ufficiale della Sampdoria tramite il quale ha ufficializzato l’arrivo di Roberto D’Aversa in panchina: “Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria danno il benvenuto a Roberto D’Aversa, che si è legato alla società in qualità di allenatore responsabile della prima squadra fino al 30 giugno 2023″. Questo il comunicato della squadra blucerchiata sul proprio sito ufficiale.

Ora manca solamente la panchina dello Spezia da assegnare

A completare il puzzle delle panchine di Serie A per la prossima stagione manca solo da assegnare la panchina dello Spezia. Con le ultime ufficialità in casa Fiorentina e Sampdoria, infatti, manca davvero poco per avere il quadro completo. L’ultima guida tecnica da scegliere resta quella dello Spezia. Dopo l’addio di Vincenzo Italiano, Pecini è alla ricerca è alla ricerca di un nuovo allenatore.