Milan, un difensore può dire addio

Col riscatto di Tomori, il grande Europeo di Kjaer e Theo Hernandez e Calabria imprescindibili il Milan ha bisogno di sfoltire la rosa. Il nome di una possibile partenza è quella di Romagnoli al Barcellona.

Il rinnovo è in alto mare

Col nodo del contratto in scadenza a giugno 2022, Il Milan ha bisogno di monetizzare o di rinnovare (opzione che al momento sembra abbastanza lontana), ed è per questo che non si può escludere una possibile partenza dell’ex Roma e Sampdoria.

LEGGI ANCHE: Donnarumma alla Juventus: il clamoroso retroscena

I top club si fanno avanti: Romagnoli al Barcellona?

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Sport, sarebbe proprio il Barcellona ad essersi fatto avanti per acquistare il difensore italiano che, causa un momento di forma non esaltante e l’arrivo di Tomori a Gennaio, ha visto chiudersi le porte della titolarità. Chissà che Romagnoli al Barcellona non possa essere un motivo di riscatto per il difensore.

Milan, le possibili contropartite

Sempre secondo Sport, alla dirigenza del Milan piacciono Pjanic e Coutinho. Vedremo cosa succederà, ma dalla Spagna sono certi che Romagnoli andrà via dal Milan.

LEGGI ANCHE: Milan, Conti non convince, ma il suo addio è complicato

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI