Atalanta, cessione record in arrivo: tifosi poco contenti

L’Atalanta in questi anni sta frantumando record su record. Dai punti in un singolo campionato al numero di gol all’interno di un torneo, passando per i risultati raggiunti in campo internazionale. Il prossimo record potrebbe però non essere tanto ben visto dai tifosi della dea. In questi giorni si sta parlando di una possibile cessione di Romero al Tottenham. Cessione, che se andasse in porto rischierebbe di diventare la più remunerativa nella storia dell’Atalanta, ma che allo stesso tempo priverebbe Gian Piero Gasperini di un punto di riferimento per la retroguardia orobica.

Romero Tottenham, il punto della situazione

Fabio Paratici le sta provando tutte pur di portare il forte difensore ora anche nel giro dell’albiceleste a Londra. L’intenzione del dirigente ex Juventus è quella di chiudere il colpo Romero assieme al colpo Pierluigi Gollini nel minor tempo possibile per rinforzare il Tottenham

Da quanto si apprende, però, il Tottenham non sarebbe disposto a pagare tutto in cash. Nelle ultime ore si è fatto il nome di Davinson Sanchez come parziale contropartita tecnica per la dea. Il difensore colombiano di proprietà del Tottenham è valutato da transfermarkt circa 32 milioni di euro.

Davinson Sanchez andrebbe a sostituire Romero a livello numerico all’interno della difesa della dea. Non è ancora dato sapersi se all’Atalanta questa idea piaccia oppure se l’opzione Davinson Sanchez a Bergamo verrà rispedita al mittente.

Le parole di Percassi jr su Romero

Ciò che è certo è che l’Atalanta non venderà Romero se non per una cifra congrua. Lo ribadisce Luca Percassi: “Il principio che abbiamo seguito in questi anni è che le cessioni ci devono rinforzare, non indebolire. Questa è la nostra idea. Cristian ha fatto una stagione straordinaria, l’hanno premiato come miglior difensore in Italia ed è normale che abbia interessamenti”.

“E’ all’Atalanta però, squadra che gli ha permesso di crescere e di trovare la convocazione in nazionale. Vediamo che cosa succede, ma il nostro principio è sempre questo. Se faremo vendite lo faremo con raziocinio”.

LEGGI ANCHE: Atalanta, Gollini si avvicina all’addio

LEGGI ANCHE: Atalanta, ecco il sostituto di Ilicic

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Atalanta, cessione record in arrivo: tifosi poco contenti”

I commenti sono chiusi.