Calciomercato Genoa, un attaccante della Serie A primo nome per l’attacco

Il primo nome del calciomercato del Genoa per il presidente Preziosi sarebbe Sam Lammers, attaccante dell’Atalanta. L’attaccante olandese non ha giocato molto con Gasperini quest’anno e potrebbe voler cambiare aria per avere più minutaggio. Il Genoa sarebbe molto interessato al suo acquisto e l’Atalanta potrebbe farlo partire ma non in prestito.

I nomi possibili per l’attacco

L’ultima idea dei rossoblù sarebbe l’acquisto di Sam Lammers, ma negli ultimi giorni ci sono stati degli interessamenti per altri attaccanti. Vladyslav Supryaga, attaccante della Dinamo Kiev, è stato uno di questi ma le richieste degli ucraini sono state ritenute troppo alte: circa 12 milioni di euro.

L’altro attaccante di cui si era parlato negli ultimi giorni era Pedro della Roma. Il giocatore ex Chelsea non sarebbe nei piani di Josè Mourinho, i giallorossi quindi potrebbero lasciarlo partire in questa sessione di mercato. Sono state smentite però, le voci di un possibile interessamento del presidente Preziosi per il giocatore spagnolo.

Il mercato dei rossoblù dunque, sarebbe in stand-by, in attesa anche di fare qualche cessione per sbloccare il mercato in entrata.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, salta l’acquisto di un top player

La stagione di Sam Lammers

La prima stagione di Sam Lammers in Italia non è stata esaltante, colpa anche del poco minutaggio riservatogli da Gasperini. L’attaccante olandese ha giocato 16 partite quest’anno e realizzato 2 gol totali, quasi tutte giocate nella prima parte di stagione. Nonostante questo però, le sue qualità si sono ben viste e il Genoa vorrebbe goderne nella prossima stagione facendolo crescere al servizio del mister Ballardini. La trattativa potrebbe sbloccarsi con un prestito con diritto di riscatto, anche se i bergamaschi non sembrano molto convinti di questa formula.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Calciomercato Genoa, un attaccante della Serie A primo nome per l’attacco”

I commenti sono chiusi.