Calciomercato Roma, potrebbe sfumare l’obiettivo numero uno a centrocampo

Il calciomercato della Roma è iniziato molto presto ma dei due obiettivi iniziali dall’Inghilterra ne è arrivato solo uno, cioè Rui Patricio. Da tempo è anche sulle tracce di Granit Xhaka ma la trattativa non si è mai sbloccata del tutto. Ora, la Roma deve accelerare se vuole portare lo svizzero da José Mourinho perché l’Arsenal non vuole più aspettare la mossa dei giallorossi.

La situazione della trattativa

La trattativa rischia di complicarsi sempre di più col passare del tempo, questo anche perché secondo The Athletic l’Arsenal non vorrebbe più aspettare un’offerta della Roma e starebbe pensando di offrire il rinnovo di contratto a Xhaka. La Roma, avrebbe offerto circa 15 milioni di euro per il capitano svizzero ma i Gunners vogliono 23 milioni di euro.

I giallorossi potrebbero arrivarci solo facendo qualche cessione, se così non dovesse essere, la trattativa potrebbe definitivamente saltare e i giallorossi dovrebbero virare su altri obiettivi. L’alternativa sarebbe il centrocampista danese del Borussia Dortmund, Thomas Delaney, che ha disputato anche un ottimo Europeo con la sua nazionale.

LEGGI ANCHE: Lazio, svolta importante nella trattativa con Insigne

Calciomercato Roma: le altre situazioni di mercato

Mentre aspetta di sbloccare la situazione legata al centrocampista, la Roma ha chiuso la trattativa che ha portato Eldor Shomurodov a Roma con un prestito oneroso a 2 milioni di euro e diritto di riscatto a 18 milioni di euro che diventerà obbligo dopo poche presenze del giocatore uzbeko. Si tratta del terzo acquisto dopo Rui Patricio, che ha preso il posto di Pau Lopez, e dopo Matias Vina arrivato dal Palmeiras per 10 milioni di euro più 3 di bonus.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI