Roma, per il colpo in mediana serve prima cedere gli esuberi

Il club giallorosso è al lavoro per piazzare i giocatori che non fanno parte del progetto targato Josè Mourinho. Con i soldi di questi esuberi, Tiago Pinto proverà a portare alla Roma un rinforzo per la mediana. Il nome più gettonato è quello di Zakaria del Borussia M’Gladbach.

Roma, Tiago Pinto prova a piazzare gli esuberi

Il direttore sportivo della Roma ha il compito di trovare una squadra ad almeno cinque giocatori che a Roma non troverebbero più spazio. L’obiettivo è quello di risparmiare almeno 34 milioni di euro grazie a queste cessioni. I giocatori in questione sono Alessandro Florenzi, Davide Santon, Javier Pastore, Steve Nzonzi e Pedro. Una volta piazzati questi giocatori, Tiago Pinto proverà l’assalto ad un possibile rinforzo per la mediana.

LEGGI ANCHE: Un centrocampista dell’Arsenal è nel mirino della Fiorentina

LEGGI ANCHE: Koopmeiners sempre più vicino all’Atalanta: le parole del DT dell’AZ

Zakaria Roma, lui non è l’unico nome sul taccuino di Pinto

Al momento il profilo preferito per il rinforzo in mediana è quello di Zakaria del Borussia M’Gladbach. Fino a pochi giorni fa in pole c’era Xhaka dell’Arsenal. Il rinnovo con il club inglese ha però mandato tutto a monte. Oltre a Zakaria, a Tiago Pinto piace anche Delaney del Borussia Dortmund oltre che Koopmeiners dell’AZ. Inoltre, la Sampdoria sembra aver proposto alla Roma Damsgaard. In questo caso bisognerà però aspettare il parere di Mourinho, o per lo meno, questo è ciò che riporta la Gazzetta dello Sport.

LEGGI ANCHE: Mercato Roma, Ferrero spinge per un giocatore della Samp in giallorosso

LEGGI ANCHE: Roma, Florenzi in uscita: ecco le possibili destinazioni

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI