Henry contro Wenger: le parole dell’attaccante

Thierry Henry, storico attaccante dell’Arsenal, si è scagliato duramente contro il suo ex-allenatore Arsene Wenger. L’argomento di discussione? il mondiale ogni due anni, proposto proprio dal tecnico francese.

Henry con la maglia dei gunners

L’ex-bomber è ora collaboratore di Martinez nella nazionale belga e l’idea del Mondiale ogni due anni non lo entusiasma.

Di seguito le sue parole:

“Ho giocato quattro Mondiali e tre Europeo e ne sono uscito mentalmente distrutto. Non si tratta del numero di partite che giochi, è la preparazione al Mondiale. Quindi se lo giochi ogni due anni diventa difficile per un giocatore, lo rendi esausto. I grandi giocatori vogliono giocare grandi partite e le migliori competizioni”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Henry contro Wenger: le parole dell’attaccante”

I commenti sono chiusi.