Sei qui: Home » News sul Calcio » “Lavezzi? È qualcuno grazie a me!”: le incredibili parole della sua ex

“Lavezzi? È qualcuno grazie a me!”: le incredibili parole della sua ex

Il talento mostrato in campo da Ezequiel Lavezzi, meglio noto come El Pocho, è stato motivo d’orgoglio per Napoli e i suoi tifosi. L’argentino ha trascorso probabilmente il miglior periodo della sua carriera in maglia azzurra, sfoderando prestazioni che gli sono valse la convocazione con la Selección argentina e, successivamente, il trasferimento al Paris Saint-Germain.

In seguito alla parentesi parigina, ha poi concluso il suo percorso da calciatore all’Hebei CFFC, squadra militante nella massima serie cinese.

Lavezzi, ex fidanzata, gossip

Dopodiché, il nome di Lavezzi è stato accostato esclusivamente ad episodi di gossip. Come ad esempio nel 2019, quando la notizia di un possibile flirt con la showgirl argentina Belen Rodriguez fece impazzire il web.

È tornata a parlare recentemente del Pocho, la sua ex fidanzata Yanina Screpante, ai microfoni di LAM, con toni tutt’altro che sereni, riguardo l’udienza in tribunale per l’appartamento di Lavezzi e non solo:

“Tutto quello che dicono dall’altra parte è solo una menzogna contro di me. Non mi hanno mai sfrattato. Quando ho richiesto l’attribuzione dell’alloggio, ho aspettato che un giudice prendesse la decisione. Quello stesso giudice ha detto che dovevamo lasciare la casa e l’abbiamo fatto. Se nel 2010 cercavi Lavezzi su Google non esisteva: era solo un giocatore che aveva rotto con il suo club. L’ho aiutato a commercializzare il suo nome, non voglio sembrare arrogante ma questa è la verità. Voleva farsi conoscere in Argentina e io l’ho aiutato. Nel Mondiale del 2010 è rimasto fuori ed io ho creato unimmagine di Lavezzi sintonizzato su tutto, l’ho portato alle migliori feste, gli ho fatto conoscere marchi e riviste prestigiose. In poche parole ho creato la sua immagine per renderlo famoso e l’ho fatto quando non era nessuno.

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato, il nuovo candidato per la panchina del Manchester United!