Sei qui: Home » Altri Sport » La protesta di Vettel: “Non correrò a Sochi!”

La protesta di Vettel: “Non correrò a Sochi!”

Il conflitto in atto tra Russia e Ucraina è destinato a toccare non solo temi politici, ma anche sportivi. Nel mondo del calcio sono state prese le prime decisioni: lo stop del campionato ucraino e il possibile cambio di sede per la finale di Champions League.

Vettel Russia Ucraina

Anche nel mondo dei motori arrivano le prime proteste, contro l’operato della Russia. Come riportato dal giornalista Giovanni Capuano, sul suo profilo Twitter, Sebastian Vettel è intenzionato a protestare, non solo a parole, ma con i fatti. Queste le parole del campione tedesco:

LEGGI ANCHE:  Dalla Spagna sono sicuri: la notizia su dove giocherà Cristiano Ronaldo!

“È orribile quello che sta succedendo, sono scioccato. Per quanto mi riguarda la decisione l’ho già presa, a Sochi a settembre non correrò“.