Sei qui: Home » News sul Calcio » Dal Messico sicuri: “Ecuador escluso dal Mondiale!”

Dal Messico sicuri: “Ecuador escluso dal Mondiale!”

Il Mondiale in Qatar sarà il primo giocato d’inverno, il secondo consecutivo senza l’Italia.

La sconfitta con la Macedonia ha precluso la possibilità agli uomini di Mancini di qualificarsi alla competizione più importante di questo sport.

Nelle ultime settimane sono state diverse le voci di possibili squadre che avrebbero potuto essere squalificate, in favore di altre, di conseguenza, ripescate. L’Italia ci ha sperato, inizialmente, ma Gravina – chiaramente – escluse questa ipotesi non molto tempo fa.

Mancini
Mancini Italia Mondiali

Quanto scritto, però, dai colleghi messicani avrebbe del clamoroso: secondo Atzeca Sport, infatti, quotidiano messicano, l’Ecuador sarebbe fuori dai Mondiali, al loro posto la FIFA sceglierebbe una nazionale sudamericana, la favorita è il Cile.

LEGGI ANCHE:  West Ham, Moyes su Scamacca: "Non ha giocato con continuità per un solo motivo"

La FIFA, riportano i media sudamericani, dovrebbe comunicare la sua decisione ufficiale tra un paio di giorni, ma al momento tutto farebbe pensare ad una esclusione dell’Ecuador.

La FIFA, con un comunicato, aveva fatto sapere di “aver avviato un procedimento disciplinare in relazione alla possibile violazione da parte di Byron Castillo dei criteri di convocazione per le partite indicate”.

La Federcalcio cilena, successivamente, ha sporto denuncia a conclusione di un’indagine nel corso della quale sarebbe stato trovato un certificato di nascita colombiano di Castillo. La tesi accusatoria, quindi, si basa sul fatto che il calciatore in questione non avrebbe avuto diritto a giocare nella nazionale dell’Ecuador.