Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Tudor lascia la Serie A: è il prescelto di un top club

Tudor lascia la Serie A: è il prescelto di un top club

Nuove importanti novità sul futuro di Igor Tudor. L’ormai ex allenatore dell’Hellas Verona è in contatto per allenare fuori dal campionato italiano. Dopo il Galatasaray sembra essere arrivata un’offerta dalla Ligue 1.

Igor Tudor Hellas Verona Marsiglia

Sembra che l’ex giocatore della Juventus sia in contatto con l’Olympique Marsiglia per sostituire l’uscente Sampaoli, di cui oggi stesso è stata comunicata la separazione. Dopo l’ottima stagione a Verona, il tecnico per la panchina dei francesi è una delle possibili scelte assieme a Roberto De Zerbi (altra vecchia conoscenza del campionato italiano) e Julian Stephan del Strasburgo.

Secondo il quotidiano francese L’Equipe però il tecnico croato, dopo i due anni di Serie A da vice-Pirlo alla Juventus e tecnico a Verona, sembra essere il prescelto dal presidente Longoria, che sta cercando un allenatore con una determinata filosofia di gioco per la crescita del Marsiglia, che quest’anno ha raggiunto la semifinale di Conference e si appresta a tornare nell’Europa dei grandi dopo il secondo posto in Ligue 1. Nelle parole in conferenza stampa di Longoria sembra esserci una nota positiva sulla riuscita in tempi brevi della trattativa per portare Tudor in Francia.

LEGGI ANCHE:  Il Napoli abbraccia Ndombele: tutte le cifre dell'operazione

In questa stagione Tudor con l’Hellas, oltre al nono posto conquistato, è stato un pericolo per le big (vittorie con Juve e Atalanta ad esempio) ed è riuscito a rialzare la squadra veronese dopo la partenza brusca sotto la guida di Di Francesco.

Rocco Scatà