Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Bomba Dybala, l’annuncio sui social: trovato l’accordo con la nuova squadra!

Bomba Dybala, l’annuncio sui social: trovato l’accordo con la nuova squadra!

Paulo Dybala si prepara ad essere il giocatore che scalderà il mercato di fine luglio. Il giocatore argentino, ancora senza sistemazione, è frutto di interesse di alcuni club, ma la situazione non decolla.

Dybala Calciomercato Roma Napoli

Chi si è sbilanciato nelle scorse ore è RadioRadio che parla del numero 21 dell’albiceleste vicino a vestire la maglia della Roma. A dare conferma di questa possibile bomba di mercato per la società giallorossa sarebbe addirittura la parola di un dirigente di fama internazionale, che però non viene citato. E’ probabile che nelle prossime settimane la situazione del calciatore argentino si evolverà. Attualmente la Roma sembra essere in vantaggio, Mourihno sta provando a convincere il calciatore e la dirigenza prova a lavorare sul contratto – infatti si parla di un quadriennale da 6 milioni l’anno (offerta inviata da poco alla Joya). Probabilmente si dovrà aspettare la partenza di Zaniolo, in rotta verso la Juve, così da avere il budget per puntare sull’argentino. Per il momento ci risulta che la Joya entro martedì darà la sua risposta.

LEGGI ANCHE:  L'ex Roma a sorpresa: "Mourinho voleva che restassi"

Intanto chi sta sondando il terreno è anche il Napoli che dopo aver venduto Koulibaly vorrebbe regalare un colpo da sogno a Spalletti. Infatti sembra che ci siano stati dei contatti con l’agente dell’argentino e Spalletti avrebbe addirittura chiamato personalmente il calciatore per stuzzicarlo all’idea di rilanciarsi in una piazza come Napoli.

Chi invece sembra sempre di più defilarsi è l’Inter. Nonostante le eventuali cessioni di Pinamonti e Sanchez, Correa e Dzeko hanno la fiducia di Inzaghi. L’argentino non troverebbe spazio nella squadra nerazzurra. Il Milan non sembra aver avuto contatti con il giocatore. Alla finestra c’è sempre il Manchester United, ma se non parte Ronaldo l’affare non può sbloccarsi.

Rocco Scatà