Sei qui: Home » Serie A » Venezia » Giocava nel Venezia, il giocatore si sfoga: “Senza struttura e professionalità!”

Giocava nel Venezia, il giocatore si sfoga: “Senza struttura e professionalità!”

Proprio nel giorno in cui il Venezia conosce il suo futuro con l’uscita dei calendari in cadetteria a Reggio Calabria, qualcosa, per meglio dire qualcuno, riavvolge il nastro di un passato, il recente passato, mandando frecciatine piene di risentimento nei confronti della società veneta.

Nsame Venezia Young Boys

Il sicofante in questione degli arancioneroverdi è Jean Pierre Nsame, il quale nella conferenza stampa che annunciava il suo ritorno in terra elvetica, nello specifico allo Young Boys, non le manda a dire alla dirigenza ed organizzazione lagunare. Nell’intervista rilasciata all’emittente KMedia, si è così espresso: “Lo Young Boys è più forte del Venezia. La nostra squadra è più forte, il nostro club è anche più forte perché è più strutturato e più professionale. Sono rimasto soddisfatto di essere andato in Italia, ma a livello umano e professionale proprio no. Il Venezia mancava di struttura e di professionalità. A volte pensi che all’estero sia meglio, ma noi dello Young Boys siamo migliori”.