Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Bremer-Inter, incontro terminato: l’ultima offerta dei nerazzurri

Bremer-Inter, incontro terminato: l’ultima offerta dei nerazzurri

Saranno giorni decisivi per capire dove andrà Bremer. Se fino a qualche settimana fa l’Inter era in vantaggio e aveva resistito all’interesse del Milan dopo che Botman aveva sposato il progetto Newcastle, adesso la vera minaccia per aggiudicarsi il calciatore brasiliano ha i colori bianconeri.

Bremer Juventus Inter Torino

In serata l’Inter e il Torino si sono incontrate e la società nerazzurra ha ribadito l’intenzione di voler proseguire la trattativa offrendo 30 milioni + 10 di bonus e il prestito di Casadei (più recompra). “Se la società granata non dovesse accettare la proposta dell’Inter è perché vuole incassare di più dalla Juventus. Adesso è in corso un incontro tra Vagnati e l’entourage del difensore brasiliano. Il pallino del gioco è in mano al Torino, che deciderà a chi vendere il difensore”, così afferma Gianluca di Marzio.

LEGGI ANCHE:  Atletico Madrid, scoppia il caso De Paul: tifosi infuriati

Infatti la Juventus, dopo aver incassato circa 80 milioni e più dall’affare De ligt-Bayern Monaco, sembrerebbe in vantaggio perché può offrire ben 35 milioni al Torino più 5 milioni di bonus. L’offerta, nonostante sia della rivale cittadina, è quella che suscita di più l’interesse della società granata. La Juventus vede nel brasiliano il sostituto di De ligt e un’opzione più fattibile rispetto a quella di Pau Torres del Villareal.

Ora sta al Torino decidere. Cairo e Vagnati si prenderanno il loro tempo. L’Inter nel caso ha già avviato i contatti per Milenkovic, considerato sia come obbiettivo e sia come alternativa al difensore granata. Stessa cosa anche la Juve, se Bremer decidesse di sposare il progetto Inter.

Rocco Scatà