Sei qui: Home » News sul Calcio » Nuova squadra per Udogie, c’è l’accordo: i dettagli dell’affare

Nuova squadra per Udogie, c’è l’accordo: i dettagli dell’affare

Una fuga di cervelli…anzi di calciatori, talenti pregiati e da tenere sott’occhio. Dopo Scamacca e Viti alla lista dei calciatori italiani che continueranno la loro carriera all’estero si aggiungerà dal prossimo anno anche Destiny Udogie.

Udogie Udinese Tottenham

Il gioiellino italiano dell’Udinese era ricercato da moltissime squadre in Italia, ma soprattutto anche all’estero. Dopo che alcuni si sono defilati ecco che alla fine a spuntarla sarà il Tottenham di Antonio Conte. Ebbene sì gli Spurs in serata hanno raggiunto un accordo con il club friuliano per il cartellino del ragazzo che vestirà la maglia del Tottenham solamente il prossimo anno, infatti è stato confermato il prestito ancora per un anno all’Udinese. Un affare da 20 milioni nelle casse dell’Udinese (per poi arrivare a un totale di 26 compresi i bonus).

Un colpo per il futuro da parte di Conte e Paratici, che ha veramente fatto i salti mortali pur di convincere l’Udinese, inizialmente intenzionato a trattenerlo ancora per un anno e a chiudere la porta per ogni trattativa. Un ragazzo che ha brillato nella scorsa stagione con dati veramente impressionanti: in 41 presenze ben 5 gol e 4 assist. Statistiche che gli hanno permesso di giocare in under-21 e la convocazione allo stage di Mancini di questo giugno.

LEGGI ANCHE:  Futuro Inzaghi, Marotta spiazza tutti: rivelazione in diretta!

Ovvio che sarà tenuto d’occhio dal commissario tecnico azzurro che su di lui sicuramente potrà ricostruire la nuova difesa azzurra, ma una domanda ci possiamo anche chiedere. Possibile che nessun club italiano come la Juve o il Milan non abbiamo potuto pensare di puntare sul ragazzo? Alla fine siamo sempre lì a ragionare sugli stessi punti e fermi mentre gli altri avanzano casella dopo casella.

Rocco Scatà