Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Calciomercato Napoli, tutto fatto per Simeone: le cifre dell’operazione

Calciomercato Napoli, tutto fatto per Simeone: le cifre dell’operazione

E’ fatta per Simeone al Napoli. In attesa di Raspadori e magari Keylor Navas, sulle coste di Partenope e a giocare sul prato del Maradona giungerà il Cholito.

Simeone Hellas Verona Napoli

Il ragazzo dopo la grande stagione a Verona in maglia gialloblù, ha conquistato il cuore e la fiducia di Spalletti che l’ha chiamato per rinforzare il reparto offensivo. Secondo le indiscrezioni di Gianluca Di Marzio l’operazione chiusa sulla base del prestito oneroso (da 2 o 3,5 mln) con obbligo di riscatto (che scatta o in caso di qualificazione in Champions League o legato a gol e presenze oppure alla vittoria dello scudetto) da 12 mln + un paio di bonus.

In questa stagione ha realizzato 17 gol su 35 presenze all’Hellas Verona e un caso veramente speciale è stato il 7 novembre 2021. Infatti da quando il San Paolo a Napoli divenne lo stadio Diego Armando Maradona nessuno argentino aveva mai segnato prima di quella data. No Dybala, no Lautaro, ma proprio Simeone è stato il primo argentino a segnare al Maradona.

LEGGI ANCHE:  Cori discriminatori a Bergamo contro Commisso, arriva la decisione del giudice sportivo

Adesso le strade si congiungono, in maglia azzurra per fare la storia e far sognare tutta Napoli. Intanto si aspetta che arrivi Jack Raspadori. L’ultima punta argentina con la maglia azzurra ha superato un record di gol e si trattava di Higuain: riuscirà a fare di meglio Simeone?

Rocco Scatà