Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Juric durissimo: “Ci mancano diversi giocatori!”, poi la risposta su Vagnati

Juric durissimo: “Ci mancano diversi giocatori!”, poi la risposta su Vagnati

Ivan Juric, nella conferenza stampa prima di affrontare il Monza fuori casa sabato 13 agosto alle 20:45, parla di varie tematiche come gli acquisti, cessioni, e Vagnati.

Questo il bilancio generale del mercato del tecnico del Torino: “Ci mancano giocatori, è andato via Bremer che è il miglior difensore della Serie A e non è arrivato nessuno. È difficile mettere giocatori dentro e dire ‘vai, presentati’, i giocatori hanno bisogno di tempo per assimilare. Ci mancano giocatori sia a centrocampo che dietro. Davanti sono arrivati Vlasic e Miranchuk, che hanno fatto bene ma possono fare meglio di quanto fatto negli ultimi anni. Ma abbiamo aumentato la concorrenza”.

Poi le parole sul Ds Vagnati, che, dopo l’acceso diverbio, ha cominciato a mettere sotto contratto i primi acquisti: “Sono contento della reazione di Davide di quel giorno, ho visto uno che vuole reagire e lottare con grinta. Serve questo alla squadra. Sono contento, perché a volte ho avuto la sensazione che fosse un muro di gomma, che passava sopra alle cose. Il rapporto è ottimo, normale“.

Torino
Juric Conferenza Vagnati

Successivamente le parole sul Gallo, Andrea Belotti: “È una grande persona, ha ancora tanto da dare come giocatore. Ha dato molto al Torino per anni, ora magari aveva bisogno di prendere un’altra strada ed è una decisione rispettabile”.

Infine, le parole sul nuovo arrivato Miranchuk: “Miranchuk arriva da Gasp e ha un vantaggio, perché ha già certi concetti ed è molto più semplice inserire lui che magari un altro giocatore che arriva da un altro modo di giocare. Si troverà subito bene nonostante abbia giocato pochi minuti”.