Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Problemi DAZN: è arrivata la decisione sul rimborso!

Problemi DAZN: è arrivata la decisione sul rimborso!

Importanti novità sul fronte DAZN e la Serie A. Dopo l’incontro tra la sottosegretaria Valentina Vezzali e i dirigenti della piattaforma streaming gli utenti avranno il rimborso tanto sperato.

DAZN Serie A diritti tv

Come ben tutti sappiamo DAZN ci è ricascato di nuovo e ha esordito nuovamente nella prima giornata di campionato con i soliti problemi: dallo streaming lento fino al blocco dell’applicazione per una parte degli utenti. Non sono mancate lamentele: dai social passando ai VIP tifosi, spazientiti dall’impossibilità di vedere la propria squadra del cuore giocare. La Serie A e DAZN sono finiti nuovamente nella bufera ed ecco che è servito un chiarimento.

Nelle scorse giornate si parlava di un incontro tra la Sottosegretaria Valentina Vezzali con la piattaforma tv, il Ministero dello Sviluppo Economico, AgCom e la Lega Serie A per indennizzare i cittadini dopo i disservizi della prima giornata di campionato. La via più probabile era quella di un rimborso da fare agli utenti.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Maccabi, infortunio per Milik: Allegri svela le sue condizioni in conferenza

Dopo l’incontro, dovuto alle problematiche della piattaforma durante la prima giornata di campionato e i conseguenti malumori dei clienti di tutta Italia, i clienti DAZN avranno un rimborso automatico del 50%. L’indennizzo, che arriverà all’utente entro i prossimi 15 giorni, sarà pari al doppio di quanto previsto da AgCom e quindi al 50% del valore mensile dell’abbonamento: tra 10 e 20 euro, a seconda del canone mensile previsto.

Questo è quanto riportato dall’ANSA. Adesso dovremo vedere se ci saranno ulteriori chiarimenti da parte della piattaforma stessa. L’ansia intanto si sposta a domani: quando riprenderà il campionato con la seconda giornata.

Rocco Scatà