Sei qui: Home » Serie A » Roma » Ansia Roma per Dybala e Pellegrini: le loro condizioni fisiche

Ansia Roma per Dybala e Pellegrini: le loro condizioni fisiche

Nell’amara serata di ieri, culminata con la sconfitta in casa contro l’Atalanta per 0-1, la Roma ha dovuto fare i conti con i problemi muscolari dei propri giocatori chiave.

Dopo il grave problema al ginocchio occorso a Karsdorp, che resterà ai box per almeno 30-45 giorni, Mourinho ha dovuto rinunciare anche a Paulo Dybala prima del delicato match contro i bergamaschi: la Joya argentina si è fermata nel corso del riscaldamento a causa di un problema al flessore sinistro ed è stato costretto ad assistere alla partita dei compagni dalla tribuna.

Lo stesso problema è capitato al capitano Lorenzo Pellegrini, che però ha stretto i denti e giocato tutti i novanta minuti del match dell’Olimpico, senza riuscire a incidere.

Roma – Dybala – Pellegrini – Matic

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio sul suo sito, i due giocatori partiranno lo stesso per aggregarsi ai ritiri delle rispettive nazionali e le loro condizioni fisiche saranno valutate più attentamente dai medici dell’Albiceleste e degli Azzurri.

LEGGI ANCHE:  Difficoltà della Nazionale: Mancini rassicura i tifosi in diretta

Il ct dell’Argentina Scaloni ha voluto tutelarsi convocando in via precauzionale Nico Gonzalez, esterno offensivo della Fiorentina, mentre Roberto Mancini confida in un pronto recupero del 7 giallorosso per poterlo schierare titolare nei delicati scontri di Nations League che attendono l’Italia in questa sosta per le Nazionali.

La Roma aspetterà dunque gli esiti degli esami medici con ansia, auspicando che i due giocatori non vengano rischiati nel caso in cui le loro condizioni non fossero ottimali: tra due settimane i giallorossi faranno visita all’Inter a San Siro, in un match già molto delicato ai fini della classifica nonostante capiti solamente all’ottava giornata di Serie A.

FEDERICO LUIGI DI MINGO