Sei qui: Home » Calciomercato » Tottenham, pronto il riscatto di Kulusevski: quanto incasserà la Juve

Tottenham, pronto il riscatto di Kulusevski: quanto incasserà la Juve

Sotto la guida di Antonio Conte, Dejan Kulusevski è rinato calcisticamente e ora si è ampiamente guadagnato la conferma: gli Spurs si preparano a riscattare a titolo definitivo il suo cartellino dalla Juventus.

Sin dal suo arrivo in prestito a Londra lo scorso gennaio, il livello di rendimento dell’ala svedese si è alzato notevolmente. Già negli ultimi 6 mesi della scorsa stagione aveva infatti messo a referto ben 5 gol e 8 assist in 18 partite.

Tottenham Riscatto Kulusevski

Kulusevski ha poi confermato il suo ottimo stato di forma in questo inizio di campionato, dove finora è partito da titolare in tutte le 7 presenze disputate, contribuendo con una rete e 3 assist all’ottima partenza della squadra, attualmente al secondo posto in classifica a pari merito con il City di Pep Guardiola e imbattuta con 5 vittorie e 2 pareggi.

Numeri che rispecchiano le premesse dei suoi primi passi da professionista al Parma e che risultano decisamente migliori rispetto a quelli ottenuti in due stagioni in maglia bianconera, con la quale, soprattutto nella sua ultima parentesi sotto la guida di Massimiliano Allegri, non è riuscito a ritagliarsi il proprio spazio.

A questo punto, non vi sono dubbi sul fatto che Kulusevski sia diventato una pedina fondamentale della formazione del tecnico ex Inter, il quale ne avrebbe richiesto personalmente il riscatto. Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, la dirigenza del Tottenham è dunque pronta ad accontentare le richieste del proprio tecnico e chiudere l’affare da 35 milioni al termine della stagione, con grande rimpianto dei tifosi bianconeri.

Ruggero Gambino