Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Diritti televisivi Serie A, De Laurentiis vuole coinvolgere una mega azienda: la notizia!

Diritti televisivi Serie A, De Laurentiis vuole coinvolgere una mega azienda: la notizia!

Torna a riscaldarsi la questione dei diritti televisivi legati alla Serie A. Infatti già si comincia a pensare a una soluzione per il triennio 2024-27, che pian piano si avvicinerà.

De Laurentiis Napoli Serie A

A riaprire la questione è stato il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che vorrebbe aprire le porte al colosso Apple di Tim Cook per la trasmissione delle partite di Serie A. Nei giorni scorsi è stato reso noto che ADL ha incontrato Cock per trattare della questione e provare a convincerlo, come riporta il Corriere dello Sport. Non sarebbe la prima volta per l’azienda che già si occupa della trasmissione delle partite di MLS negli USA.

La Serie A, che ha comunque maggiore attrattività rispetto al campionato statunitense, potrebbe così rientrare negli interessi televisivi. Bisognerà attendere il bando per vedere la decisione del presidente De Siervo. Si cercherà probabilmente di velocizzare l’iter e concludere l’operazione con maggiori operatori coinvolti – quindi si spera che non si presentino solo DAZN e Sky.

Lo scorso bando era stato vinto da DAZN che aveva ottenuto tutte e 10 le partite (mentre Sky solo tre partite in concomitanza), ma ormai sono frequenti i problemi che sta riscontrando l’applicazione nella trasmissione delle partite – soprattutto a inizio stagione dove sono stati costretti ad attuare la politica di rimborso verso la maggior parte dei clienti.

Rocco Scatà