Ennesima follia, arrestato Nainggolan! Il motivo è da non credere

Un’altra delle sue. Ci ha spesso abituato ad una vita fuori dagli schemi, rendendosi più volte protagonista tra bravate ed uscite poco felici. Che ci piaccia o no, Radja Nainggolan è fatto così: seguire le regole non è mai stato il suo punto di forza.

Adesso, è riuscito ancora una volta a prendersi la scena, purtroppo in modo negativo. Il centrocampista ex Roma ed Inter tra le altre, come riportato anche dal quotidiano belga Het Nieuwsblad, è stato arrestato dalla polizia di Anversa, colpevole di possedere una patente di guida non valida.

La licenza di guida, gli era stata precedentemente ritirata nell’agosto del 2021, quando fu fermato dalle forze dell’ordine per guida in stato di ebbrezza. Ad aggravare la situazione, fu una seconda infrazione commessa da Nainggolan: quella di superamento dei limiti consentiti.

Radja Nainggolan Anversa

Il Ninja, dopo il sopracitato episodio, non ha più sostenuto l’esame di idoneità per riavere la patente, risultando quindi in possesso di un documento senza validità. Dopo essere stato trasportato in caserma per essere interrogato, il belga è stato poi rilasciato poco dopo l’arresto. La sua auto però è stata posta sotto sequestro dalle autorità di polizia.

Giulio De Pino

Sei qui: Home » News sul Calcio » Ennesima follia, arrestato Nainggolan! Il motivo è da non credere