Emery a cuore aperto: lettera da brividi per i tifosi del Villarreal

Non poteva esimersi dal salutare i suoi oramai ex tifosi Unai Emery, neo tecnico dell’Aston Villa ed ex Villareal, appunto.

Lo fa con una lettera che racchiude tutte le bellissime emozioni provate durante il suo ciclo sulla panchina del sottomarino giallo, durante il quale ha collezionato un’Europa League, nel 2020, ed una semifinale di Champions League, eliminando prima la Juventus e poi il Bayern Monaco. Per ciò che riguarda il campionato invece, Emery termina la sua avventura spagnola con 2 settimi posti, con un totale di 87 presenze, 36 delle quali sono vittorie, 27 pareggi e 24 sconfitte.

Emery Villarreal Aston Villa

Emery non ha rimpianti e sottolinea: “è stato tutto perfetto”.

Di seguito alcuni estratti del tweet con cui Emery ha salutato i suoi ex tifosi:

Se avessi scritto una lettera dei desideri quando ho firmato col Villarreal, non ne sarei stato in grado. Perché è stato tutto perfetto. Ho goduto al massimo questo percorso. Tuttavia, parte del percorso è anche il finale. E la mia tappa, dopo i successi conseguiti, era vicina alla fine il prossimo giugno. Negli ultimi giorni ho pensato a lungo quale potesse essere la mia decisione. L’addio è duro e difficile, ma il mio sentimento e le mie riflessioni mi dicono di iniziare un nuovo progetto. Non dimenticherò mai la notte di Gdansk, dove abbiamo toccato il cielo con un dito. Nemmeno quelle di Torino, Monaco o Bergamo”.

“In quel 27 luglio 2020, durante la mia presentazione, dissi che il mio sogno era vincere un titolo con il Villarreal. Oggi, dopo averlo realizzato, posso dirlo ai tifosi, al club e ai miei giocatori che non avrei mai potuto immaginare di poter essere così felice come lo sono stato con voi”.

Lorenzo Pierantozzi

Sei qui: Home » News sul Calcio » Emery a cuore aperto: lettera da brividi per i tifosi del Villarreal