Sei qui: Home » Serie A » Cagliari » Nainggolan, possibile ritorno al Cagliari? La proposta del belga

Nainggolan, possibile ritorno al Cagliari? La proposta del belga

Sospeso dall’Anversa per problemi disciplinari, per Radja Nainggolan potrebbe spuntare l’ipotesi di un ritorno al Cagliari.

Il rapporto tra il Ninja e il club belga è ormai da considerarsi concluso dopo che l’ex Inter e Roma si è fatto sorprendere a fumare in panchina, oltre al precedente arresto per aver guidato con una patente scaduta: situazioni che hanno portato la dirigenza dell’Anversa alla decisione finale di metterlo fuori rosa

Nainggolan Ritorno Cagliari

Nainggolan: “Ritorno al Cagliari? Se mi vogliono chiamare ho sempre lo stesso numero”

Vista la situazione e l’imminenza del mercato di gennaio, hanno preso quota le probabilità di un suo ritorno in Sardegna, alimentate dal centrocampista stesso in un’intervista ai microfoni del programma Il Cagliari in diretta, in onda su Radiolina:

Non ho mai smesso di seguire il Cagliari. Guardo ancora le loro partite. Il campionato è difficile. Un ritorno? Con il presidente ho sempre avuto un ottimo rapporto. E’ sempre stato leale tranne l’ultimo l’anno. Gli voglio bene, è una grandissima persona. Aveva preso una decisione e mi ero risentito perché mi ero sentito preso in giro. Non abbiamo mai avuto problemi personali. Se ci si può rappacificare si vedrà, sono adulto ormai. Il Cagliari ha la squadra per risalire, ma è dura se sottovaluti la categoria. Se fossi tornato li avrei potuti aiutati a salvarsi, mancava qualcosina. Serve un nome dentro al gruppo, ci sono molti giovani. Se mi vogliono richiamare ho sempre lo stesso numero. Io ho sempre avuto l’affetto dei cagliaritani, voglio bene alla piazza ed alla squadra. Spero che il Cagliari con o senza di me arrivi più in alto possibile. Manca tanto al mercato, ancora non ho ricevuto chiamate, ma sono ancora integro, posso giocare»

Ruggero Gambino