Sei qui: Home » Serie A » Frattesi: “Ritorno alla Roma? Ce la farò”, poi la rivelazione sulla trattativa saltata in estate

Frattesi: “Ritorno alla Roma? Ce la farò”, poi la rivelazione sulla trattativa saltata in estate

Un legame noto quello da sempre presente tra Davide Frattesi e la Roma. Un rapporto che sembrava essersi consolidato ulteriormente in estate, lasciando pensare a un grande ritorno dell’attuale centrocampista del Sassuolo tra i giallorossi. Non era passato del resto molto tempo dal suo ingaggio, quando la Roma ha deciso di cederlo per Gregoire Defrel nel 2017. Un posto nel club capitolino che Frattesi aveva tanto sperato, ma per cui attende con ottimismo un possibile riscontro nella prossima estate.

Nonostante la delusione per il mancato ritorno nella Roma, Frattesi è comunque tornato a farsi valere nel Sassuolo. Un grande protagonista, il classe ’99, a cui piace comunque ricordare quanto sia importante per lui il club giallorosso, suo trampolino di lancio per l’effettivo successo nel calcio. Pensa così con orgoglio, come riportato in un’intervista sul Corriere dello Sport, a quanto la Roma non lo abbia in ogni caso dimenticato. Lo stesso Tiago Pinto l’aveva preso in grande considerazione nel mercato della scorsa estate, definendolo “il miglior giocatore della Serie A“.

Quando il mio procuratore Giuseppe Riso discuteva del contratto con Tiago Pinto, io gli ho dato una botta con il gomito per fargli capire che non me ne fregava nulla di un euro in più o in meno. Volevo solo giocare nella Romaha appunto raccontato Frattesi sul Corriere, non negando la sua convinzione di poter ancora far parte del club capitolino – “Prima o poi sento che ce la farò. Anzi, come si dice dalle mie parti, je la faccio“.

Frattesi - Sassuolo
Frattesi – Sassuolo (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Possibile un ritorno a breve nella Roma, Frattesi: “Vediamo più avanti cosa succederà”

Un affare che dovrebbe con molte probabilità andare in porto, anche grazie a uno sconto sul cartellino garantito dal 30 per cento sulla rivendita, ma non prima dell’estate 2023. Lo stesso Frattesi ha infatti assicurato di escludere un suo ritorno alla Roma per il mercato di gennaio, parlando anche del suo importante ruolo nel Sassuolo.

Penso che il Sassuolo adesso abbia bisogno di me, magari in estate sì – ha poi continuato – A Riso l’ho detto: hai fatto i contratti di Mancini e Cristante, ora tocca pure a me! Scherzi a parte, io al Sassuolo sto bene e ho grande rispetto del club e dei tifosi che mi hanno sempre trattato benissimo. Vediamo più avanti cosa succederà“.

Liliana Longoni