Nainggolan punzecchia la Juve: “C’è sempre qualcosa nascosto dietro l’angolo”

Radja Nainggolan, molto vicino a tornare a giocare in Italia, è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli in vista del match che i partenopei disputeranno con la sua ex Roma.

Queste le sue parole sulla cavalcata del Napoli del suo ex allenatore Luciano Spalletti: “Stanno meritando il primo posto, hanno una continuità nei risultati davvero incredibile. Se continuano ad allungare diventerà dura. Sarei felice se Spalletti vincesse lo scudetto, con lui ho fatto la mia miglior stagione, è uno dei migliori e lo sta dimostrando”.

Nainggolan De Rossi Spal

Il ninja apre alla Spal dell’amico De Rossi: “Ci siamo sentiti, sarebbe bello”

Storico anti-juventino, ha commentato così la situazione che sta travolgendo i bianconeri: “Provavo a vincere contro i più forti. C’è sempre qualcosa dietro l’angolo che esce quando meno te lo aspetti”.

Infine, apre ad un suo possibile approdo alla Spal guidata dall’ex compagno De Rossi: “Con Daniele ci siamo sentiti anche oggi. Abbiamo un gran rapporto, se ha bisogno di una mano io gliela posso dare. Io ora sono libero, il progetto è interessante e vincere sarebbe una grande soddisfazione”.

Matteo Gregori

Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Nainggolan punzecchia la Juve: “C’è sempre qualcosa nascosto dietro l’angolo”