La historia y la cantera: il Maestro “volante”, Guillermo Ochoa

Non è mai bello essere il fanalino di coda del campionato: il clima attorno la squadra è più pesante, le responsabilità raddoppiano e il timore di non sbagliare e fare passi falsi potrebbe spesso prendere il sopravvento e finire per avere la meglio, segnando cosi il destino di un club. Quando si è ultimi ogni …

Leggi tutto

La historia y la cantera: la carriera trionfale di Josè Antonio Reyes

Zona Cesarini chiama, la Liga risponde. Con questa frase può essere racchiusa la nona giornata del campionato spagnolo che ha mostrato non poche sorprese. Innanzitutto il secondo posto solitario del Siviglia, squadra più che mai compatta, che è riuscita a schiacciare gli uomini del Cholo Simeone, imponendosi per uno a zero grazie alla rete di …

Leggi tutto

La historia y la cantera : Milan, ti ricordi Pedro Leon?

Probabilmente anche Pitagora si sarebbe posto il quesito del perchè alcune giornate de la Liga terminano con risultati cosi eclatanti che, piuttosto che calcio, sembrerebbe di assistere ad una partita di tennis. Forse studiando e con l’aiuto di almanacchi sarebbe probabilmente riuscito a mettere in piedi un teorema dei suoi e, a quest’ora, avremmo la …

Leggi tutto

La historia y la cantera: la rinascita di Ryan Babel

Le qualificazioni ai prossimi mondiali in Russia, che hanno costretto i campionati ad un turno di stop, hanno visto riproporre una sfida andata in scena negli ottavi di finale di euro 2016, Italia-Spagna. Quel match, terminato 2-0 per gli azzurri, aveva sancito la consacrazione di un gruppo pronto a dar tutto, disposto a gettare il …

Leggi tutto

Fra convenienza, curiosità e storia: i Nickname delle squadre spagnole

Chi pensa che i nickname delle squadre siano un’esclusiva inglese, appartenente soltanto alla Premier League e alle sue serie minori, è destinato a rimanere deluso. Se in Italia questa abitudine non è certo molto diffusa – le squadre vengono spesso chiamate con il loro nome o con quello dei colori della loro divisa – ecco …

Leggi tutto

Alma y Corazòn: così l’Armada Spagnola può tornare “Invencible”

Alma y corazòn. Perché le squadre spagnole lottano, con la “garra” che le contraddistingue dalle prime luci del calcio. E la lotta, quella forsennata che non dispera di fronte alle salite più ripide, si traduce spesso in vittoria. E allora al diavolo il blasone, i soldi, il fatturato, il bel gioco, il tiqui taca, al …

Leggi tutto