Samuel Eto’o si scusa dopo l’aggressione: “Ho reagito in un modo che non mi rappresenta”

Samuel Eto’o cerca di calmare le acque che lo circondano. L’ex attaccante è stato duramente contestato dopo aver aggredito un video maker algerino al termine della gara tra Brasile e Corea del Sud. Prontamente, il presidente della federazione camerunese, si è voluto scusare attraverso i suoi profili social: “Mi dispiace profondamente di aver perso la …

Leggi tutto

Solo il Messico peggio del Camerun: dato impietoso sull’esordio al Mondiale

Esordio al Mondiale negativo per il Camerun, sconfitto per 1-0 dalla Svizzera. Rete della vittoria realizzata da Embolo, nato proprio in Camerun, che si è astenuto dall’esultanza. Camerun che, oltre alla sconfitta, si sta avvicinando ad un record piuttosto negativo. Camerun, record negativo vicino al Mondiale I Leoni Indomabili hanno raccolto l’ottava sconfitta consecutiva ai …

Leggi tutto

Eto’o non ha dubbi su Onana: l’ex attaccante dell’Inter ne è certo

Pace, amicizia, unione, sono questi i valori che vogliono essere trasmessi durante il primo Integration Heroes Match organizzato da Samuel Eto’o. L’ambassador camerunense ha dichiarato: “Sono contento per i ragazzi che sono potuti venire e quelli che sfortunatamente non sono riusciti a presenziare, ma mi hanno avvisato, sono felicissimo”. A proposito della “sua” Inter afferma: …

Leggi tutto

Eto’o a sorpresa: l’ha detto sul razzismo in Italia!

Il quotidiano La Repubblica ha recentemente rilasciato un’intervista a Samuel Eto’o. L’ex attaccante di Inter e Sampdoria ed attuale Presidente della Federcalcio del Camerun ha parlato soprattutto della tematica riguardante il razzismo nel calcio. In particolare, Eto’o ha dichiarato: “Non è che a me il verso della scimmia negli stadi non l’abbiano mai fatto. Ho …

Leggi tutto

Anguissa non convocato dal Camerun: il motivo

Appena finita la 30esima giornata di Serie A con verdetti abbastanza sorprendenti. Dal tracollo Inter che strappa un pari con la Fiorentina, fino ad arrivare alla sontuosa vittoria della Roma nel Derby della Capitale. Il Napoli, invece, è riuscito a ribaltare la sfida con l’Udinese dopo un brutto primo tempo. Uno dei portagonisti del match …

Leggi tutto

Dramma in Coppa d’Africa: 7 morti all’ingresso dello stadio Olembe

Una terribile notizia giunge direttamente dalla capitale camerunense Yaoundé. Proprio all’esterno dello stadio Olembe, palcoscenico del match tra Camerun e Comore di Coppa d’Africa, 7 tifosi avrebbero perso la vita a causa di una serrato affollamento. Le ricostruzioni non sono del tutto chiare ma, secondo delle testimonianze riportate da LSI AFRICA, si tratterebbe di una …

Leggi tutto

Coppa d’Africa, ecco il verdetto definitivo della CAF!

Il verdetto definitivo della CAF. Nessun ripensamento e nessun cambio di programma: il presidente della federazione Camerunense Samuel Eto’o ha annunciato proprio in queste ore che la Coppa d’Africa si svolgerà regolarmente dal 9 gennaio al 6 febbraio 2022. Brutto colpo per i club di serie A che dovranno far fronte a pesanti assenze in …

Leggi tutto

Arriva la decisione ufficiale sulla Coppa d’Africa: il comunicato della federazione

Coppa

Il torneo non è più a rischio. Alla fine è arrivato il comunicato ufficiale che chiarisce e concilia definitivamente l‘effettiva fattibilità della Coppa d’Africa. Ad annunciarlo son state la CAF (Confederazione calcistica africana), FECAFOOT (Federcalcio camerunese) e COCAN (Comitato organizzatore della competizione) tramite un documento solenne. Coppa d’Africa, c’è la decisione ufficiale: il comunicato definitivo …

Leggi tutto

Eto’o non lascia il mondo del calcio: “Lo faccio per amore”

Samuel Eto’o senza calcio non riesce a stare. L’ex attaccante di Barcellona e dell’Inter del triplete ha deciso inaspettatamente di intraprendere una nuova avventura. L’ex stella nerazzurra ha deciso di candidarsi come presidente della Federcalcio Camerunense, paese dove è nato. ad annunciarlo è stato lo stesso Eto’o: “Sono onorato e felice di annunciare la mia …

Leggi tutto

Elogio del secondo posto

“Il secondo è il primo dei perdenti” diceva un vincente come Enzo Ferrari. La vittoria, infatti, è un’ossessione, che può portarti a grandi gioie (bussare alle porte con scritto Conte o Mourinho) o a dolori incredibili. Ne sapeva qualcosa un signore dall’accento romano, che però da quando vive nelle Midlands e precisamente a Leicester si è scrollato di dosso questa …

Leggi tutto

Impostazioni privacy