Sei qui: Home » Altri Sport » Malore durante il match di Sinner: il pubblico durissimo contro l’arbitro del match

Malore durante il match di Sinner: il pubblico durissimo contro l’arbitro del match

A Roma si stanno disputando gli “Internazionali d’Italia” il torneo ATP italiano più importante. Nel primo pomeriggio è andato in scena il match tra l’italiano Jannik Sinner e il greco Stefanos Tsitsipas, gara valida per i quarti di finale del torneo.

Malore Sinner Tsitsipa
Pubblico Sinner-Tsitsipas

Durante il secondo set del match, però, si sono vissuti dei momenti di paura tra il pubblico: infatti, un uomo ha accusato un malore sugli spalti. Il pubblico ha urlato per richiamare l’attenzione e Sinner ha fatto subito cenno all’arbitro di interrompere il gioco per permettere i soccorsi. Inoltre, il tennista italiano ha pure prontamente fornito delle bottigliette d’acqua all’equipe medica.

LEGGI ANCHE:  Non solo United, nuova pretendente per Lozano: dalla Germania

Quando la situazione sembrava (solo apprentemente) essersi ristabilizzata, il direttore di gara ha indicato la ripresa del gioco ma il pubblico ha reso tutto ciò impossibile fischiando duramente e contestando la decisione dell’arbitro.

Fortunatamente, dopo l’arrivo dei soccorsi, l’uomo si è rialzato sulle proprie gambe ed è stato accompagnato in ospedale.

Il match si è poi concluso con la vittoria di Tsitsipas per 2 set a 0, vincendo il primo set al tie break e il secondo con un netto 2-6. Il greco affronterà in semifinale il tedesco Alexander Zverev, che ha battuto sempre 2 set a 0 Garin.