Sei qui: Home » FLASH NEWS » Mancini a sorpresa: “Partita equilibrata! Nel secondo tempo non abbiamo avuto la possibilità”

Mancini a sorpresa: “Partita equilibrata! Nel secondo tempo non abbiamo avuto la possibilità”

L’Italia di Roberto Mancini esce con le ossa rotte dalla finalissima 2022 contro l’Argentina. L’Albiceleste si è imposta per 3-0 sugli azzurri, apparsi ancora sotto shock dall’eliminazione dai Mondiali Qatar 2022 arrivata clamorosamente contro la Macedonia del Nord.

La nazionale di Leo Messi ha espresso un calcio meraviglioso nella serata di Wembley, Di Maria e la “pulce” hanno regalato delle giocate incredibili. Diversamente purtroppo dagli azzurri, apparsi sottotono e decisamente impauriti, sofferenti ad ogni azione offensiva dei campioni d’America.

Ad aprire le danze al 28° minuto Lautaro Martinez che dopo una giocata fenomenale del fuoriclasse ex Barcellona, ha insaccato sotto porta senza troppi problemi. Allo scadere del primo tempo è arrivato il raddoppio di Di Maria che con un tocco sotto delizioso ha beffato Donnarumma. Al 94° minuto il punto esclamativo su questa prestazione sontuosa firmato da Paulo Dybala con un sinistro all’angolino che manda in estasi il popolo argentino.

LEGGI ANCHE:  Juventus, il PSG strizza l'occhio a Vlahovic: l'indiscrezione

Rammarico per Roberto Mancini, il quale ai microfoni di Rai Sport ha dichiarato: “Il primo tempo abbiamo fatto due errori sui gol concessi. La partita era equilibrata ma poi loro sono stati più bravi. Avremmo dovuto cercare di fare un gol per riaprire la partita. Nel secondo tempo non abbiamo avuto la possibilità di farlo, abbiamo creato troppo poco”.