Sei qui: Home » FLASH NEWS » Mancini: “Siamo stati dei polli”, poi il messaggio ai club di Serie A!

Mancini: “Siamo stati dei polli”, poi il messaggio ai club di Serie A!

Finisce 1-1 tra Italia e Germania, il match d’esordio degli azzurri nella Nations League. Un’Italia propositiva e bella da vedere è passata in vantaggio al 70° minuto grazie alla rete di Lorenzo Pellegrini su assist del baby attaccante Gnonto, giovane promessa in forza allo Zurigo, autore di una prestazione da incorniciare.

Al 73° minuto è arrivato il pareggio di Kimmich che su una disattenzione difensiva degli azzurri ha insaccato alle spalle di Donnarumma. Tuttavia un buon risultato per la squadra di Mancini che comincia questo cammino in Nations League con un pareggio contro una Nazionale, definita dallo stesso ct, tra le più forti del mondo.

LEGGI ANCHE:  Kostic e Vlahovic show: Norvegia-Serbia a tinte bianconere

Di seguito le parole del commissario tecnico ai microfoni Rai nel post partita:

“Siamo stati dei polli a concedere il pareggio subito. Siamo stati bravi a soffrire quando c’era da soffrire. Stasera son stati bravi, è stata una partita alla pari. Abbiamo dei ragazzi giovani bravi, speriamo crescano subito. La strada è molto lunga. La Germania in questo momento è tra le più forti.”