Sei qui: Home » Gossip » Altra rivelazione di Ronaldo: “Il Manchester United non mi ha creduto!”

Altra rivelazione di Ronaldo: “Il Manchester United non mi ha creduto!”

Continuano a far discutere le nuove dichiarazioni di Cristiano Ronaldo a Piers Morgan.

Questa volta l’attaccante portoghese svela i motivi dell’assenza al pre-campionato con il Manchester United:

Non ho potuto partecipare alla pre-season per problemi familiari. Il consiglio di amministrazione e il presidente del Manchester United non credevano che qualcosa stesse andando storto. Mi ha fatto stare male“.

Foto: Getty Ronaldo Manchester United intervista

Quella di CR7 è una critica alla società per la mancanza di fiducia nei suoi confronti:

Mi fa male. Abbiamo trascorso una settimana in ospedale ma hanno dubitato delle mie parole. I dirigenti del Manchester United non sembravano credere al 100% che mia figlia appena nata fosse malata. È doloroso, perché non mi hanno creduto sulla parola“.

Nel frattempo, in attesa della messa in onda dell’intervista prevista nei prossimi giorni, i Red Devils meditano la sanzione del fuoriclasse.

Marco Lovero